NEWS

SNAPPER rasaerba a batteria 82 Volt – novità primavera 2018

CAMBIANO LE REGOLE NEL MONDO DEI RASAERBA

Il mercato dei tosaerba è sempre stato caratterizzato principalmente da macchine a motore perché i giardini erano di medio grandi dimensioni e gli sfalci avvenivano ogni 10-15 giorni. Al giorno d’oggi le dimensioni dei giardini si sono ristrette e la cultura del giardino è in continua evoluzione ricercando un’area sempre ben curata. E’ per questo che tutti i grandi produttori si stanno orientando su macchine a batteria che, avendo raggiunto un livello di autonomia di lavoro adeguato,  dalla loro hanno diversi punti di forza tra cui:

  • Silenziosità.
  • Facilità di utilizzo da parte di tutti gli operatori.
  • Bassa manutenzione.
  • Versatilità.
  • Possibilità di utilizzare altri attrezzi con la stessa batteria.

Questi sono solo alcuni motivi per prendere in considerazione i nuovi rasaerba a batteria di SNAPPER,

Leave a Reply